http://www.associazioneala.it/wp-content/uploads/2013/04/Hellana-2013-SC1-5.jpg

SCENARIO CARENTAN – Hellana – 14 aprile 2013

Lo scenario è stato realizzato da Alessandro Faleni, socio dell’Associazione Ludica Apuana, in occasione della manifestazione Hellana che si è tenuta ad Agliana (PT) il 14 aprile 2013.

Lo scenario è stato premiato per la “MIGLIOR PAESAGGISTICA”.

Lo scenario è adatto per regolamenti tipo “Operation Squad”.

 

Battaglia di Carentan, Normandia, 12 Giugno 1944 (D-Day+6)

Dopo lo sbarco alleato il 6 Giugno 1944, la 29a Divisione proveniente da Omaha Beach e la 101a Divisione Aviotrasportata si collegano il 10 Giugno a nord-est di Carentan. Carentan è una cittadina  di circa 4000 abitanti a cavallo della strada principale che porta da Cherbourg a Caen  e a Saint-Lo. A rendere l’obiettivo ancora più importante c’è la linea ferroviaria Parigi-Cherbourg. A difendere la posizione il 6° Reggimento paracadutisti tedesco del colonnello Von der Heydte. L’ordine del Feldmaresciallo Rommel è di “tenere Carentan fino all’ultimo uomo”.

Il compito invece di conquistare Carentan viene assegnato alle Screaming Eagles. Il generale Taylor, comandante della 101a, decide di attaccare da tre direzioni diverse contemporaneamente. Il 327° reggimento alianti da nord, il 501° da nord est, e al 506° viene dato l’ordine di aggirare con una marcia notturna Carentan per attaccare la città da sud-est, circondandola completamente.

All’alba del 12 Giugno, alle ore 06.00, dopo una faticoso e pericoloso percorso di accerchiamento il 506° inizia l’attacco. Obiettivo principale un incrocio a T. Senza poter effettuare qualsiasi tipo di ricognizione, a condurre l’attacco è la compagnia Easy (famosa per la serie TV di Steven Spielberg), comandata dal tenente Winters.

A difendere Carentan, è rimasta una sola compagnia di paracadutisti tedeschi. Il colonnello Von der Haydte, rimasto praticamente senza munizioni, ha ritirato il resto del reggimento per rifornirsi e preparare un successivo contrattacco.

Nonostante l’incrocio sia efficacemente difeso da una postazione di mitragliatrice tedesca, la compagnia Easy irrompe in città seguita dal resto del reggimento. Nel giro di un’ora Carentan passa nelle mani alleate.

Testo scaricabile




There are no comments

Add yours


otto − = 5