http://www.associazioneala.it/wp-content/uploads/2012/12/senza-titolo1.png

Report Torneo di Wings of glory – 16 dicembre 2012

Domenica 16 dicembre 2012, si è svolto nei locali del “Centro Sportivo Meeting Place” di Massa il consueto torneo di Wings of Glory giunto ormai alla decima edizione ed organizzato, come sempre, dalla Associazione Ludica Apuana.

Non si è trattato di un vero e proprio torneo perchè non era prevista una classifica finale, ma è stata l’occasione per trascorrere una giornata di gioco in compagnia di persone che condividono lo stesso hobby.

I 12 partecipanti come al solito provenivano da varie province: oltre ai “locali” ci hanno raggiunto amici da La Spezia, Pistoia, Lucca e Genova.

Come è ormai consuetudine il torneo è iniziata con la premiazione effettuata con  l’estrazione dei premi messi in palio dall’associazione.

La giornata prevedeva due scenari.

Nel primo, ambientato durante la seconda guerra mondiale, riproduceva gli avvenimenti del 8 maggio 1942 della battaglia del mar dei Coralli, combattuta dalla “US Navy” e dalla “Nippon Kaigun”. Gli aerei giapponesi erano giunti sopra la squadra statunitense ed ostacolati dai Wildcat della difesa si gettavano sulla portaerei Lexington che affondava dopo essere stata colpita da un attacco Kamikaze, due siluri e 3 bombe da 800 Kg. La contaerea e i caccia di difesa si dimostravano poco efficaci ed i giapponesi perdevano solo 4 aerei dei 20 schierati.

Potete scaricare le regole aggiuntive utilizzate ed altro materiale per giocare lo scenario.Wings of Glory – La Battaglia del Mar dei Coralli

Nel secondo scenario si è simulato il bombaramento di Pola da parte di una squadriglia di Caproni durante la prima guerra mondiale. Quattro bombardieri Caproni dovevano bombardare una linea ferroviaria austriaca nelle retrovie e fotografie che ne testimoniassero gli effetti. Gli obiettivi erano difesi da uno sbarramento di palloni e da nove caccia. La missione di bombardamento è stata svolta con successo nonostante la perdita di due bombardieri.

(Il “servizio fotografico” completo potete trovarlo sul sito WASP)

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

 

 

 

 




There are no comments

Add yours


× uno = 2